Grave incidente

Questo pomeriggio, grave incidente poco prima dell’ingresso del paese per chi proviene da Chieti (curva di “baffone).

Coinvolti una moto ed un’autovettura. Constatato lo stato del giovane centauro, è stato richiesto l’intervento dell’elicottero del 118 che a causa di carenza di spazi idonei per le manovre, ha dovuto desistere dall’intervenire. L’autoambulanza intervenuta sul posto ha provveduto alle prime cure di soccorso, provvedendo successivamente al ricovero presso l’ospedale più vicino.

Il giovane si trova tuttora ricoverato in gravi condizioni (sembra in coma) presso la struttura sanitaria locale.

Lunghe code si sono formate lungo le curve che scendono da Ripa verso Chieti. Quanti sono pratici della zona hanno potuto sfruttare  itinerari collaterali.

 

3 Responses to Grave incidente

  1. L'Ors scrive:

    si sà chi è?

  2. sig. giovanni scrive:

    Egregio sig. Masci,
    leggendo i suoi commenti riguardanti le tradizioni del paese ed in particolare della festa di San Mauro di qualche tempo fa’, non si puo’ fare a meno di notare che c’e’ molto artrito tra alcuni componenti delle varie associazioni. Secondo la mia opinione se tutte quelle energie consumate a commentare e criticare venissero usate in modo positivo, si otterrebbe molto di piu’..Mi riferisco in particolare a quel sig. Gaetano
    il quale sembra alquanto “inquieto”. ..ma poverino alla fine sicuramente agisce a fin di bene..le sue intenzioni sembrano buone, sicuramente tiene al suo paese Sono fermamente convinto che
    le tradizioni sono importanti ma altrettanto importanti sono le nuove idee e proposte per promuovere il paese …a livello anche internazionale perche’ no,..Si rende conto di quante persone risiedenti all’estero
    cercano di mantenere ad ogni costo dei contatti con il loro paese nativo?? Quindi il mio appello e’ questo, cerchiamo di essere positivi nel promuovere le manifestazioni del paese e soprattutto incoraggiare ed elogiare perche’ no..i membri della Pro-loco, solo cosi’ si potra’ ottenere un risultato positivo e vantaggioso
    per tutti

  3. Elio Masci scrive:

    La tutela sui dati personali non consente, per ora, di pubblicare per intero i dati dei personaggi.
    Aggiungo, solo, che il giovane alla guida della moto non era di Ripa, ma di Chieti e le iniziali dei suoi dati sono:C.D.P. di anni 17. Il conducente della vettura era di Spoltore le cui iniziali sono: L.R.




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Lascia questi due campi così come sono:

Protetto da Invisible Defender. E' stato mostrato un 403 ai 33.932 spammer.