Mons. CAMILLO CIBOTTI a Ripa

IMG_7784 [Risoluzione del desktop]

Saluto a S.E. Don Camillo Cibotti vescovo di Isernia-Venafro dalla Comunità di Ripa Teatina

Eccellenza Reverendissima,

con grande letizia e profonda commozione la comunità di Ripa Le porge il benvenuto.

Può comprendere il brivido di gioia cha ha percorso il nostro paese nell’ apprendere la notizia della Sua nomina a Vescovo di Isernia – Venafro.

Don Camillo, il parroco che ha percorso tutte le nostre strade, che ha varcato con bontà l’ uscio delle nostre case, che ha spezzato con noi la Parola del Signore nei  momenti di letizia e nei momenti di dolore, consacrato un successore degli  Apostoli!

Veramente ringraziamo la Provvidenza Divina che ha permesso la  condivisione di un tratto di cammino insieme a lei.

E nella gioia vi è anche la consapevolezza che la Sua missione esige la grande responsabilità di continuare santamente l’opera di Cristo di ammaestrare e santificare la comunità che Le è stata affidata.

Lei deve essere, allo stesso tempo, Mosè e Giosuè nel periodo in cui Israele combatteva contro Amalek. Ovvero deve coniugare la forza di Giosuè che lottava sul campo di battaglia e la fede di Mosè che pregava sul monte.

Noi non saremo assenti nella Sua azione pastorale. Ci sforzeremo di fare come Cur e Aronne sul monte che, nei momenti di stanchezza, sostenevano le mani alzate del vecchio Mosè affinché Giosuè potesse vincere.

Ognuno di noi La ricorderà nella preghiera per ringraziare il Signore che ha voluto farci incontrare e per sostenere la Sua missione. E chiediamo a Lei di fare altrettanto.

Lei, come Abramo, lascia la Sua terra per andare dove il Signore chiama, ma non sarà mai straniero. Una nuova comunità l’aspetta a braccia spalancate, un’altra, la nostra, la porterà sempre nel cuore.

Grazie Eccellenza.

 

La Comunità di Ripa Teatina

Ed ecco una galleria di immagini del “nostro” don Camillo che ha voluto partecipare con il nostro paese, la nomina a Vescovo di Isernia.

 


 

One Response to Mons. CAMILLO CIBOTTI a Ripa

  1. Anna Biasone scrive:

    Grazie Elio del tuo prezioso lavoro rivedendo queste foto provo una grandissima emozione e gioia e mi ritorna in mente ogni attimo della celebrazione di ieri sera fortemente carismatica. Dio benedica e protegga il cammino di Mons. Camillo Cibotti




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Lascia questi due campi così come sono:

Protetto da Invisible Defender. E' stato mostrato un 403 ai 33.938 spammer.