Estate bollente

Le ultime giornate  hanno visto le temperature salire a livelli di assoluto riguardo. Molti termometri hanno segnato anche 40° all’ombra. Mentr nei paese intorno il fuoco divorava campi e boschi. La giornata di ieri ha accompagnato la temperatura con un’aria bollente. Difficile trovare un refrigerio. Sono andati a fuoco i boschi di Passo Lanciano, sulla Maielletta mentre il paese si vedeva sorvolare in continuazione dai Canadair ed elicotteri diretti verso le aree in fiamme.
Questa mattina mentre le vetture parcheggiate lungo le strade erano coperte di cenere, si vedeva la città di Chieti avvolta ancora nel fumo.

 



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Lascia questi due campi così come sono:

Protetto da Invisible Defender. E' stato mostrato un 403 ai 33.932 spammer.