Estate in musica

Con il sostegno dell’Amministrazione Comunale ed ideato dall’Associazione Bersaglieri Sez. Sangro Aventino di Casoli, una rassegna bandistica di prim’ordine si terrà  per gli amanti della musica nel periodo 8-12 luglio prossimi.

Intitolato alla memoria del M° Antonio D’Intino è uscito il nutrito programma che vede la partecipazione di ben sei bande.

Giorno 8 luglio inizierà  la rassegna il Concerto Bandistico Città di Martina Franca diretto dal M° Paolo Addeso.

Il 9 luglio il Concerto Bandistico Città  di Lecce diretto dal M° Vincenzo Cammarano.

Il 10 luglio il Concerto Bandistico Città  di Lanciano diretto dal M° Michele Milone.

l’11 luglio il Concerto Bandistico Città  di Squinzano diretto dal M° Grazia Donateo.

Il 12 luglio chiusura della rassegna con il Concerto Bandistico Città  di Ripa Teatina diretto dal M° Fausto Esposito e della Fanfara dei Bersaglieri in congedo “A. La Marmora” di Casoli, diretto dal M°Leontino Iezzi.

Il programma prevede sfilate per le vie del paese con matinè. Nel pomeriggio altre sfilate per poi iniziare lo spettacolo di rassegna con l’esecuzione di brani di ampio respiro lirico e sinfonico. Arie famose di autori noti. La Traviata (Verdi), Sonnambula (Bellini), V^ Sinfonia (Beethoven), Guglielmo Tell (Rossini), Madame Butterfly (Puccini), Nozze di Figaro (Mozart) ed altri famosi autori, faranno la delizia degli ascoltatori.

La giornata di chiusura (12 luglio) vedrà  il raduno e la sfilata delle cinque bande cui si unirà  la Banda di Budapest e la Fanfara del bersaglieri di Casoli, per una grande sfilata per le vie del paese e la sua conclusione in Piazza Marconi (Convento) dove alle ore 20,00 il M° Camillo D’Intino dirigerà  il concertone di tutte le bande. Alle ore 21.00 Proseguirà  il concerto il M° Fausto Esposito con la Banda Città  di Ripa Teatina e a seguire il M° Leontino Iezzi chiuderà  con la Fanfara dei Bersaglieri in congedo “A.La Marmora” di Casoli.

 



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Lascia questi due campi così come sono:

Protetto da Invisible Defender. E' stato mostrato un 403 ai 33.932 spammer.