Il “Monteverdi” sugli onori

Il "Monteverdi" sugli onori

Ripa Teatina 20.09.2013. - Si è svolta nella giornata odierna la festa in onore dell’Orchestra Giovanile di fiati “Monteverdi” che ha conquistato il titolo prestigioso della “Banda del bicentenario” organizzato a Busseto (Parma), patria di Giuseppe Verdi, per celebrare i 200 anni dalla nascita del compositore.
Il concorso, organizzato dal locale Comune, Amministrazione provinciale di Parma e dalla Regione Emilia Romagna,  si è svolto domenica 8 settembre ed ha visto la partecipazione di ben  17 bande provenienti da tutta italia.
I 57 musicisti di Ripa, emozionati per il confronto, erano i più giovani della competizione, ma la loro preparazione e talento li ha portati a salire il gradino più alto.
Il Sindaco Ignazio Rucci, seguito dagli altri componenti l’Amministrazione Comunale, hanno voluto tributare il giusto riconoscimento a questi “ragazzi”, al loro Maestro Fausto Esposito e al Presidente dell’Associazione Silvio Di Paolo.
Da anni l’Associazione cura la passione per le note da parte di questi giovani. Orgoglioso il Sindaco Rucci che ha augurato traguardi sempre più ambiziosi per questi giovani, orgoglio della comunità ripese e del nostro territorio.

 

One Response to Il “Monteverdi” sugli onori

  1. Esposito antonio scrive:

    GRUPPO FOLKLORISTICO ABRUZZESE- MOLISANO, GLI IMMIGRATI RITROVANO LE RADICI NEL CORO FOLCLORISTICO DI NICHELINO TORINO.IL CORO DI ROSSELLA CAMERANO E DI AMATO DI RIENZO. FONDATA NEL 1980.
    Monti, collina e mare. Non si possono dimenticare le bellezze d’Abruzzo, per quanti hanno sacrificato alla ricerca di un lavoro,in quella regione dell’Italia centro-meridionale,il cui territorio è per oltre il sessanta per cento caratterizzato da rilievi montuosi di straordinaria bellezza e per la parte restante da colline rigogliose, con i centotrentatré chilometri di costa ADRIATICA. Penso che la nostalgia rimanga sempre per L’Abruzzo sia rimasto sempre nel cuore di tutti gli EMIGRANTI. Guardiagrele è un borgo famoso, annoverato tra i più belli d’Italia. E’ sede del Parco Nazionale della MAIELLA ed anche del Centro d’eccellenza per l’artigianato d’Abruzzo. Gli abitanti conoscono bene i segreti della lavorazione del ferro battuto, della ceramica, del rame, del legno e del tombolo e sono eccelsi nell’arte orafa. ROSSELLA ed AMATO DI RIENZO sono Da 29 anni che cantano nel coro folkloristico abruzzese animando in Piemonte le belle canzoni ABRUZZESI e Molisane. Non abbiamo perso le nostre radici di essere ABRUZZESI e di AMARLA sempre. HO!!meravigliosa REGIONE D’ABRUZZO.Anche il PIEMONTE è OMAGGIATO dalla presenza del coro D’ABRUZZO e MOLISANO con successi, contornati da folclore sagre abruzzesi.PORCHETTE ARROSTICINI e formaggi Pecorini Con VINI DOK della CANTINA SOCIALE di RIPA TEATINA
    TONY ESPOSITO da TORINO con sempre tanta nostalgia.




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Lascia questi due campi così come sono:

Protetto da Invisible Defender. E' stato mostrato un 403 ai 33.931 spammer.