“La puttana del tedesco” con Giovanni D’Alessandro a Ripa

Domani sera, 7 novembre, con inizio alle ore 19.00 presso la Sala Polivalente sarà presentato "La puttana del tedesco" libro rivelazione delle classifiche dello scrittore Giovanni D’Alessandro.
Interverrà lo stesso autore.
"Una storia di tenerezza ed amore che si afferma con tenacia andando contro le logiche di un mondo in guerra".
Giovanni D’Alessandro vive a Pescara e ha scritto tre romanzi. Ha esordito con “Se un dio pietoso” , ha proseguito con “I fuochi dei kelt” (la Guerra Gallica vista dai Galli) e “La puttana del tedesco”.
La storia è quella di Ada ed Helm: lei è una giovane vedova madre di due figli, lui un soldato venticinquenne tedesco in forza alla Wehrmacht che dopo giochi di sguardi riesce ad aprirle il cuore e via, si parte. Pian piano si innamorano e si amano di nascosto da tutti. Amore impossiible, censurato sul nascere dalle "comari da paesino" che sputano sentenze ed Ada diventa la puttana del tedesco. I due però sono innamorati davvero e vanno avanti, sempre più avanti in un incastro irreversibile che porta i due a nutrirsi l’una dell’altro.
C’è un filo rosso che lega i romanzi di D’Alessandro ed è la pietà: è presente in tutti e tre, e in tutti e tre in modo diverso.

L’Amministrazione Comunale e la Consulta Giovanile con questa ulteriore occasione, proseguono nell’impegno verso la cultura già intrapreso la scorsa estate con la presenza dello scrittore Giordano Bruno Guerri.

 

 



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Lascia questi due campi così come sono:

Protetto da Invisible Defender. E' stato mostrato un 403 ai 33.932 spammer.