L’acqua. Un bene pubblico

acqua

Publichiamo integralmente la  mozione posta dal circolo PRC “Karl H. Marx” di Ripa Teatina tramite il Sig. Andrea Patriarca, capogruppo di minoranza.

Il circolo del partito della Rifondazione Comunista “Karl H. Marx ” di Ripa Teatina, chiede al capogruppo di minoranza al comune di Ripa Teatina, Andrea Patriarca, di portare al prossimo consiglio comunale utile, una mozione di riferimento alla NON PRIVATIZZAZIONE DELL´ACQUA PUBBLICA, da parte del comune di Ripa Teatina . Questa richiesta, viene inoltrata, a seguito dell´ordinanza regionale, presentata ed approvata all´unanimità, dal consiglio regionale abruzzese, in data 28 dicembre 2009 su un emendamento presentato dai gruppi di minoranza in consiglio regionale del partito della Rifondazione Comunista e dell´Italia dei Valori.

 

11 Responses to L’acqua. Un bene pubblico

  1. andrea patriarca scrive:

    Il gruppo di Minoranza recependo la letterea inviatagli dal Circolo PRC “Karl H. Marx” di Ripa Teatina si sta già impegnando per far sì che l’argomento trattato,NON PRIVATIZZAZIONE DELL´ACQUA PUBBLICA, di notevole importanza per l’intera collettività, sia inserito nell’ordine del giorno prossimo consiglio comunale.

  2. circolo PRC "Karl.H. Marx" scrive:

    Ringraziamo il capogruppo di minoranza Andrea Patriarca.

  3. andrea patriarca scrive:

    AL SIGNOR SINDACO

    DEL COMUNE DI RIPA TEATINA

    OGGETTO: Richiesta inserimento prossimo Consiglio Comunale riconoscimento del servizio idrico come servizio pubblico locale privo di rilevanza economica

    I sottoscritti consiglieri del Comune di Ripa Teatina,

    CHIEDONO

    Di inserire all’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale, l’argomento relativo al riconoscimento del servizio idrico come :

    Servizio pubblico locale privo di rilevanza economica.

    Si allega schema del provvedimento

    Tale iniziativa nel rispetto dell’esercizio del mandato elettivo.

    Distinti saluti.

    Lì .06.02.2010

    Andrea PATRIARCA

    Antonio LA PACE

    Luciano SOLINAS

    Mauro PIZZICA

    Stefano Lorenzo DI VIRGILIO

  4. circolo PRC "Karl H. Marx" scrive:

    Andrea, bene cosi! Questa è una mozione, che fino a questo momento, è stata accolta positivamente in tutti i comuni in cui è stata presentata, speriamo che venga approvata anche dal nostro. Ma i problemi non finiscono qui, ne esce uno al giorno. Adesso, dobbiamo concentrare le nostre energie anche per capire, come sia possibile che la TARSU, sia aumentata in media del 33-35%, quando invece, non più di un anno fa, fu detto, durante un’assemblea pubblica con i cittadini, che la raccolta differenziata, oltre ad avere un minore impatto ambientale, avrebbe permesso di ricevere bollette molto meno onorose. Dalle bollette arrivate, sembra l’esatto contrario; dov’è l’inganno?

  5. andrea patriarca scrive:

    ciao alessio, questo è un altro problema che ci stiamo preparando ad affrontare.
    ho già ricevuto molte segnalazioni dai cittadini di Ripa che lamentano un aumento spropositato della TARSU.

  6. circolo PRC Karl H. Marx scrive:

    Mi stavo chiedendo una cosa; se per ogni azione di lotta delle opposizioni sociali in paese, il sindaco risponde con una lettera inviata a tutte le famiglie del paese, quanto ci costano a noi contribuenti queste lettere? Se poi aggiungiamo che, queste lettere, sono piene di demagogie e giustificazioni inutili, perchè vengono inviate? Tutto questo succede a Ripa Teatina!

  7. Dennis scrive:

    AL SIGNOR SINDACO

    DEL COMUNE DI RIPA TEATINA

    OGGETTO: Richiesta inserimento prossimo Consiglio Comunale riconoscimento del servizio idrico come servizio pubblico locale privo di rilevanza economica

    I sottoscritti consiglieri del Comune di Ripa Teatina,

    CHIEDONO

    Di inserire all’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale, l’argomento relativo al riconoscimento del servizio idrico come :

    Servizio pubblico locale privo di rilevanza economica.

    Si allega schema del provvedimento

    Tale iniziativa nel rispetto dell’esercizio del mandato elettivo.

    Distinti saluti.

    Lì .06.02.2010

    Andrea PATRIARCA

    Antonio LA PACE

    Luciano SOLINAS

    Mauro PIZZICA

    Stefano Lorenzo DI VIRGILIO

  8. Larry scrive:

    Ringraziamo il capogruppo di minoranza Andrea Patriarca.

  9. David scrive:

    Andrea, bene cosi! Questa è una mozione, che fino a questo momento, è stata accolta positivamente in tutti i comuni in cui è stata presentata, speriamo che venga approvata anche dal nostro. Ma i problemi non finiscono qui, ne esce uno al giorno. Adesso, dobbiamo concentrare le nostre energie anche per capire, come sia possibile che la TARSU, sia aumentata in media del 33-35%, quando invece, non più di un anno fa, fu detto, durante un’assemblea pubblica con i cittadini, che la raccolta differenziata, oltre ad avere un minore impatto ambientale, avrebbe permesso di ricevere bollette molto meno onorose. Dalle bollette arrivate, sembra l’esatto contrario; dov’è l’inganno?

  10. Lee scrive:

    ciao alessio, questo è un altro problema che ci stiamo preparando ad affrontare.
    ho già ricevuto molte segnalazioni dai cittadini di Ripa che lamentano un aumento spropositato della TARSU.

  11. Joe scrive:

    Mi stavo chiedendo una cosa; se per ogni azione di lotta delle opposizioni sociali in paese, il sindaco risponde con una lettera inviata a tutte le famiglie del paese, quanto ci costano a noi contribuenti queste lettere? Se poi aggiungiamo che, queste lettere, sono piene di demagogie e giustificazioni inutili, perchè vengono inviate? Tutto questo succede a Ripa Teatina!




Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Lascia questi due campi così come sono:

Protetto da Invisible Defender. E' stato mostrato un 403 ai 33.938 spammer.