Yuri Pizzica è il nuovo baby sindaco di Ripa

Ripa Teatina: Eletto il nuovo sindaco baby e il Consiglio comunale dei ragazzi – Yuri Pizzica è il nuovo sindaco baby di Ripa Teatina: alle urne sono andati i bimbi e i ragazzi di scuole elementari e medieRipa Teatina, 3 aprile 2008Dopo una breve ma intensa campagna elettorale svolta nei plessi scolastici del paese, i ragazzi delle quarte e quinte elementari e delle tre classi di scuola media hanno eletto il nuovo Consiglio comunale dei bambine e dei bambini di Ripa Teatina e il nuovo sindaco baby.A vincere le elezioni, che sono state preparate e curate dai facilitatori Attilio Falchi e Silvia Luciani ed organizzate dalla dirigente dei Servizi Sociali del Comune, Emiliana Monaco, è stata la lista capeggiata da Yuri Pizzica, che ha indossato la fascia di sindaco baby di Ripa Teatina. Il suo vice sarà Benedetta Salvatore. A breve ci sarà anche la nomina degli assessori, tra i consiglieri eletti: Fabio Rotolone, Sara Mancinelli, Stefano Luciani, Federica Masci, Alessandra D´Alessa
ndro, Matteo Masci, Miriana Di Virgilio, Gianni Masci, Alice Zolfanelli e Matteo Marinucci.«Questo – ha dichiarato il sindaco di Ripa Teatina, Mauro Petrucci – è il terzo mandato per il Consiglio comunale delle bambine e dei bambini, che ha portato una ventata di freschezza e di novità nelle aule delle politica dei grandi: nei quattro anni passati hanno stimolato i consiglieri “adulti” con progetti sulla raccolta differenziata, sulla valorizzazione delle tradizioni paesane e sulle esigenze dei giovani e dei ragazzi. Ormai, il Consiglio comunale baby non è più un esperimento, ma una realtà di grande vivacità, per la quale ringrazio tutti coloro che si sono impegnati a fondo al fine di conseguire questo risultato: far comprendere ai nostri ragazzi l´importanza della discussione, del confronto delle idee e delle istituzioni è un caposaldo fondamentale dell´educazione civica».
(da Anonimus)

 



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Lascia questi due campi così come sono:

Protetto da Invisible Defender. E' stato mostrato un 403 ai 33.932 spammer.