Finalmente la neve!

Iniziato lentamente il pomeriggio di sabato 15 e proseguito quasi ininterrottamente per tutta la notte, la neve ha fatto la sua apparizione nel nostro paese.

Il risveglio di questa mattina ha mostrato tutto lo splendore di una natura coperta da un manto bianco. Fiocchi di neve hanno proseguito la sua discesa per tutta la mattinata e gran parte del pomeriggio. La viabilità è buona in quanto durante la notte i mezzi spazzaneve hanno provveduto a pulire le vie principali del paese e delle vie limitrofe limitando i disagi alla popolazione.

Lo scorso anno abbiamo lamentato la totale assenza di acqua durante tutto l’inverno. Carenza che ha inaridito le riserve delle falde acquifere obbligando a razionare l’utilizzo dell’acqua durante l’estate. Le piogge di questo autunno e la neve appena arrivata, speriamo possa scongiurare carenze idriche durante la stagione estiva.

Presepe a Ripa

Come nelle migliori tradizioni popolari, un bel presepe, con tanto di giochi di acqua, è stato posto sotti i portici del Comune di Ripa. L’opera voluta dall’Amministrazione è stata allestita da Quintili Dionino, che ha fornito gran parte del materiale, coadiuvato da amici.
Non è stato possibile riproporre l’addobbo di alberi natalizi da parte dei negozianti per carenze economiche del Comune.

Spaccio di droga

Mentre era in corso il dibattito sui furti in casa, il Maresciallo Comandante della Stazione dei Carabinieri di Villamagna, era impegnato in una caccia a giovani spacciatori di droga.

Le scarne notizie che si hanno sui controlli per la prevenzione sullo spaccio di droga, ci parlano di verifiche nelle aree circostanti locali pubblici lungo viale Europa.

Qui due giovani, si parla di immigrati, alla vista delle forze dell’ordine, si sono dati alla fuga saltando lungo i campi sottostanti. Un terzo è stato arrestato. Le ricerche dei due fuggitivi sono proseguite fino a notte inoltrata con l’ausilio del Comando dei Vigili del Fuoco di Chieti che ha fornito torce fotoelettriche per illuminare i campi circostanti.

 

Furti nelle case.

Lo scorso 12 dicembre si è tenuto a Ripa, presso la sala polivalente, un incontro dibattito con il Capitano dei Carabinieri Aldo Manzo ( era assente il Maresciallo Comandante la Stazione dei Carabinieri di Villamagna impegnato in operazioni di prevenzione contro lo spaccio di droga) . Oggetto del dibattito un problema molto attuale nel nostro paese. Furti in casa. Infatti in questi ultimi giorni si sono susseguiti una serie interminabile di furti nelle abitazioni di tanti concittadini ( l’ultima serie risalente alla notte tra venerdì e sabato scorso).
Al centro dell’attenzione è stata posta la collaborazione tra le forze dell’ordine e la cittadinanza, chiamata a collaborare con le autorità, segnalando movimenti di mezzi e persone dal fare sospetto. Di contro il Capitano ha spiegato come fronteggiare questa microcriminalità e i furti nelle abitazioni.
Il dibattito vivace e a volte animato, ha evidenziato l’esigenza dei cittadini di sentirsi più ascoltati dalle forze dell’ordine, a cui comunque si riconosce la difficoltà di operare in situazione di scarsità di mezzi e uomini. L’Ufficiale dell’Arma ha assicurato il suo personale intervento per un coordinamento all’altezza delle aspettative dei cittadini.

Ripa al 4^ posto

Con la vittoria adierna la squadra si porta nei piani alti della classifica, a ridosso delle due squadre mach-winner di questo campionato. Sarà un bel campionato dove fondamentale risulterà la preparazione atletica per reggere alla distanza.

Campionato di eccellenza.

Risultati delle partite giocate il 25 novembre 2007