…ancora successi …

DSC02485

Nello stupendo paese di Introdacqua (AQ), inserito nell’importante circuito dei borghi più belli d’Italia, nel cuore della comunità montana peligna, famoso per le sue storiche tradizioni musicali, ieri 2 agosto 2012 si è esibito il Monteverdi-ACMI Brass Ensamble. Questo progetto, nato durante il VII Corso Strumentale Ripese 2012 con la collaborazione dei ragazzi delle gemellate Associazione Culturale Musicale “C. Monteverdi” di Ripa Teatina (CH) e Associazione Culturale Musicale Banda di Introdacqua (AQ), raccoglie tutte le famiglie di strumenti ad ottone quali trombe, flicorni, corni, tromboni, euphonium, tube con l’aggiunta di percussioni. Questa splendida formazione diretta dai Maestri Silvio Di Paolo e Luca Di Francesco ha eseguito brani di difficile interpretazione di importanti autori quali Puccini, Weiss, Wagner, Mancini, Piazzolla e con la preziosa collaborazione del Prof. Fausto Esposito, ha riproposto

3 – 4 agosto. Festa di S. Stefano

S. Stefano Protomartire

La celebrazione liturgica di s. Stefano è stata da sempre fissata al 26 dicembre, subito dopo il Natale, perché nei giorni seguenti alla manifestazione del Figlio di Dio, furono posti i “comites Christi”, cioè i più vicini nel suo percorso terreno e primi a renderne testimonianza con il martirio.
Così al 26 dicembre c’è s. Stefano primo martire della cristianità, segue al 27 s. Giovanni Evangelista, il prediletto da Gesù, autore del Vangelo dell’amore, poi il 28 i ss. Innocenti, bambini uccisi da Erode con la speranza di eliminare anche il Bambino di Betlemme; secoli addietro anche la celebrazione di s. Pietro e s. Paolo apostoli, capitava nella settimana dopo il Natale, venendo poi trasferita al 29 giugno.
Del grande e veneratissimo martire s. Stefano, si ignora la provenienza, si suppone che fosse greco, in quel tempo Gerusalemme era un crocevia di tante popolazioni, con lingue, costumi e religioni diverse; il nome Stefano in greco ha il significato di “coronato”.

E…state all’insegna della Banda

M° Fulvio Creux (direttore della Banda Musicale dell'Esercito Italiano, già direttore della Banda Musicale della Guardia di Finanza)

Serata da incorniciare nei ricordi di Ripa Teatina quella di Domenica 29 luglio. Il nostro paese ha ospitato il concerto conclusivo dell’incontro di Direzione di Banda con il M° Fulvio Creux (direttore della Banda Musicale dell’Esercito Italiano, già direttore della Banda Musicale della Guardia di Finanza) organizzato nel weekend dall’Associazione Culturale Musicale “C. Monteverdi” di Ripa Teatina. E’ stato un momento di elevato valore culturale e musicale per tutti i musicisti della Banda Musicale “Città di Ripa Teatina” i quali sono stati diretti da ben otto allievi direttori provenienti da varie zone d’Italia. Il numeroso pubblico presente nell’Anfiteatro “M.llo Lattanzio” è stato coinvolto dalle stupende note di vari stili bandistici quali marce sinfoniche, trascrizioni operistiche e musica originale con le quali, grazie anche agli interventi del M° Creux, si è potuto godere di una serata culturalmente importante.

…di successo in successo ….

manifesto atessa 22 luglio

Nella stupenda cornice del Teatro “A. Di Jorio” di Atessa, una vera e propria bomboniera culturale abruzzese, domenica 22 luglio 2012, la Banda Musicale “Città di Ripa Teatina” diretta dal M° Fausto Esposito, ha eseguito La Traviata di G. Verdi a conclusione del V Concorso Nazionale di Bande Musicali “Città di Atessa (CH)”. Le struggenti arie cantate dal Soprano Rosalba Nicolini (Violetta Valery), dal tenore Nunzio Fazzini (Alfredo Germont) e dal baritono Christian Starinieri (Giorgio Germont) accompagnati dalla voce narrante della Prof.ssa Rita Ciofani e uniti all’espressione data dalla bacchetta del Maestro Esposito, hanno suscitato fantastiche emozioni e scatenato il numeroso pubblico che ha gremito il teatro atessano in ogni ordine di posto e che al termine dello spettacolo ha dimostrato il proprio apprezzamento con oltre 10 minuti di applausi scroscianti.

Un risultato oltre le aspettative!

la traviata

Riceviamo e ben volentieri aggiorniamo l’articolo e l’archivio con altre immagini.

(Quello che le immagini non riescono a dirci)

L’Associazione Culturale Musicale “C. Monteverdi” di Ripa Teatina, in collaborazione con la Regione Abruzzo, la Provincia di Chieti, l’Amministrazione Comunale di Ripa Teatina, la Fondazione della Cassa di Risparmio della Provincia di Chieti, la Proloco di Ripa Teatina, Assisi Pax International, Domenica 15 luglio 2012 alle ore 21 in piazza G. Marconi a Ripa Teatina (CH) ha concluso il VII Corso Strumentale Ripese 2012 con l’Orchestra Internazionale Giovanile di Fiati “C. Monteverdi” composta da quasi cento ragazzi diretta dal M° Fausto Esposito allestendo l’opera lirica “La Traviata” di G. Verdi con il soprano Rosalba Nicolini nei panni di Violetta Valery, il tenore Nunzio Fazzini nelle vesti di Alfredo Germont e il baritono Christian Starinieri nel padre Giorgio Germont.